fbpx

Via Spigolo Dibona alle Tre Cime di Lavaredo

Via aperta da A. Dibona e E. Stubler, l’8 agosto 1909.

Angelo Dibona è stato forse il primo alpinista che intravide la possibilità di scalare l’impressionante parete nord delle Tre Cime di Lavaredo.

La sua bellissima via segue lo spigolo della Cima Grande di Lavaredo e si affaccia in alcuni tratti sulla verticalità della grande parete. Questo ci fa intendere che Angelo voleva “affacciarsi” al verticale muro giallo.

Lo Spigolo Dibona è una via che ogni alpinista dovrebbe ripetere, sia per la sua bellezza, ma anche per le capacità indiscusse di Angelo Dibona.

Informazioni sulla Via Spigolo Dibona:

  • Tiri 17
  • Difficoltà 4°+.
  • Attrezzata a chiodi classici.
  • Sviluppo via 500 metri.
  • Tempo di arrampicata 5 ore circa.
  • Materiale: normale dotazione alpinistica.
  • Avvicinamento e ritorno per sentiero e calate in corda doppia.

HAI BISOGNO DI INFO O VUOI PRENOTARE

Contattaci subito chiamando la palestra di roccia Cortina 360