fbpx

Alpinismo classico

Seguendo le orme dei pionieri dell’alpinismo si ripercorrono itinerari storici che ti portano sulle più incredibili cime delle Dolomiti e delle Alpi, scalandole in stile classico, con corda e scarpe da montagna e in certi casi, piccozza e ramponi. Salite di grandissima soddisfazione.

CIMA GRANDE DI LAVAREDO

Una lunga salita, su una delle vie classiche più famose di tutte le Dolomiti, per raggiungere la vetta più alta delle iconiche Tre cime di Lavaredo. La cima Grande di Lavaredo non è accessibile solo ad alpinisti esperti, non presentando grosse difficoltà può essere affrontata anche da persone con poca esperienza alpinistica. Le nostre guide alpine ti aiuteranno ad affrontare e raggiungere la vetta a 2999 mt.

  • DIFFICOLTA’:  III° grado
  • DURATA: Dal Rifugio Auronzo circa 3 ore e mezza per la salita, 2 ore circa per la discesa.
  • MATERIALE NECESSARIO: Casco, imbragatura, scarpe da trekking. Il materiale necessario per l’arrampicata è compreso nel prezzo.

BECCO DI MEZZODì

Il Becco di Mezzodì è la montagna più caratteristica della conca ampezzana, la sua salita è facile, adatta a tutti, anche ai bambini. 

La via fu aperta nel 1872 dalla guida ampezzana Siorpaes Santo e Utterson Kelso nella parete Sud ovest, fu una delle prime ascensioni nella valle di Cortina.

  • DIFFICOLTA’: Facile, I°-II° grado.
  • DURATA: Circa 3 ore di salita dal Rifugio Croda da Lago, 2 ore per la discesa
  • MATERIALE NECESSARIO: Casco, imbragatura, scarpe da trekking. Il materiale necessario all’arrampicata è compreso nel prezzo.

MARMOLADA

Il gruppo della Marmolada, denominata anche la Regina delle Dolomiti, è la montagna più alta dell’arco dolomitico (3343 mt). Questa formazione rocciosa ha la peculiarità di vantare un vero e proprio ambiente di alta montagna, fatto di ghiacciai perenni e crepacci.

  • DIFFICOLTA’: Media.
  • DURATA: Circa 3 ore la salita, 2 ore per la discesa
  • MATERIALE NECESSARIO: Casco, imbragatura, scarponi da trekking, ramponi e piccozza. Il materiale necessario all’arrampicata è compreso nel prezzo.

I 3000 DELLE DOLOMITI

Le cime che superano i 3000 nelle Dolomiti fanno parte delle montagne più emblematiche dell’arco alpino, troviamo La Croda Rossa, il Sorapis, il gruppo delle Tofane, il Cristallo, il monte Pelmo, l’Antelao.

Su richiesta del cliente le nostre Guide Alpine vi guideranno per godere di avventure meravigliose e panorami mozzafiato che solo le grandi cime dolomitiche sanno regalare.

TOFANA DI ROZES, VIA NORMALE

Gita classica, abbastanza lunga ma priva di particolari difficoltà; solitamente è il primo “3000” ad essere scalato. La soddisfazione è garantita.

SORAPIS, VIA NORMALE

Via normale dal lungo avvicinamento che conduce a una delle più importanti cime dolomitiche direttamente sopra alla valle del Boite. Si tratta di una cime di grande soddisfazione con un ampio panorama sulle Dolomiti in un ambiente isolato.

CRODA ROSSA, VIA NORMALE INNERKOFLER

La Croda Rossa d’Ampezzo è senza dubbio una delle più difficili  vie normali delle Dolomiti per via della lunghezza e la friabilità della roccia. Le difficoltà di salita vengono ampiamente ripagate una volta arrivati su questa selvaggia e poco accessibile cima. Attualmente delle 3 vie normali che salgono la cima viene preferita la via Innerkofler che sale da Pratopiazza, presenta passaggi di maggiore difficoltà tecnica, ma roccia relativamente migliore rispetto agli altri due percorsi sul versante ovest.

VUOI PRENOTARE O HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI

Contattaci subito chiamando la palestra di roccia Cortina 360